Quali sono i sintomi del cancro ai polmoni?

Quali sono i sintomi del cancro ai polmoni?

I sintomi di carcinoma polmonare non-piccola cellula e di cancro al polmone a piccole cellule sono fondamentalmente gli stessi.

I primi sintomi possono includere:

Persistente o peggiorante tosse
Tossire il fegato o il sangue
Dolore toracico che peggiora quando respiri profondamente, ridere o tossire
raucedine
fiato corto
dispnea
Debolezza e stanchezza
Perdita di appetito e perdita di peso
Potresti anche avere infezioni respiratorie ricorrenti come la polmonite o la bronchite.

Mentre il cancro si diffonde, i sintomi addizionali dipendono da dove nascono nuovi tumori. Ad esempio, se nel:

Linfonodi: grumi, particolarmente nel collo o nella clavicola
Ossa: dolore osseo, in particolare nella parte posteriore, costole o fianchi
Cervello o spina dorsale: mal di testa, vertigini, problemi di equilibrio, o intorpidimento in armi o gambe
Fegato: ingiallimento della pelle e degli occhi (ittero)
I tumori nella parte superiore dei polmoni possono influenzare i nervi del viso, portando alla caduta di una palpebra, pupilla piccola o mancanza di sudorazione da un lato del viso. Insieme, questi sintomi sono chiamati sindrome di Horner. Può anche causare dolore alla spalla.

Tumori possono premere sulla grande vena che trasporta sangue tra la testa, le braccia e il cuore. Ciò può causare gonfiore del viso, del collo, della cassa superiore e delle braccia.

Il cancro al polmone crea talvolta una sostanza simile agli ormoni, causando una grande varietà di sintomi chiamati sindrome paraneoplastica, che comprendono:

debolezza muscolare
nausea
vomito
ritenzione idrica
alta pressione sanguigna
Zucchero nel sangue alto
confusione
convulsioni
coma

 

Cancro al polmone e dolore alla schiena
Il dolore alla schiena è abbastanza comune nella popolazione generale. È possibile avere un cancro al polmone e un mal di schiena non correlato. La maggior parte delle persone con mal di schiena non ha il cancro al polmone.

Non tutti coloro che soffrono di cancro ai polmoni sono malati di schiena, ma molti lo fanno. Per alcune persone, il dolore alla schiena risulta essere uno dei primi sintomi del cancro ai polmoni.

Il dolore alla schiena può essere dovuto alla pressione di grandi tumori che crescono nei polmoni. Può anche significare che il cancro si è diffuso alla colonna vertebrale o alle costole. Quando cresce, un tumore canceroso può causare compressione del midollo spinale.

Questo può portare a un deterioramento neurologico causando:

Debolezza delle braccia e delle gambe
Intorpidimento o perdita di sensazione nelle gambe e nei piedi
Incontinenza urinaria e intestinale
Interferenza con l’approvvigionamento di sangue spinale
Senza trattamento, il dolore alla schiena causato dal cancro continuerà a peggiorare. Il dolore alla schiena può migliorare se il trattamento come la chirurgia, la radioterapia o la chemioterapia può rimuovere o ridurre con successo il tumore.

Inoltre, il medico può utilizzare corticosteroidi o prescrivere relievers del dolore come acetaminofene e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Per dolori più gravi, possono essere necessari oppioidi come morfina o ossicodone.